Mercoledì 28 Settembre, 2:00
Utenti online: 403
Sestriere: evoluzione meteo prossime ore
Sereno
Mercoledì
Mattina
Temp: 4°C
Sereno
Vento 1 nodi
Zero termico a 3100 m
Pomeriggio
Temp: 15°C
Sereno
Vento assente
Giovedì Mattina
Temp: 6°C
Sereno
 
 

Vialattea, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere, Montgenèvre

sestriere marzo 2011 152
sestriere marzo 2011 152
foto di gattoanna
Situaz. Neve e Impianti
69% IMPIANTI APERTI
aggiorn il 1 Maggio 2016

Ultima nevicata:
1 Maggio 2016, 40 cm

La Via Lattea è un comprensorio sciistico internazionale formato da 5 località piemontesi, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere e dalla francese Montgenèvre. Sono a disposizione più di 200 piste, tutte collegate sci ai piedi, per un'estensione lineare di oltre 400 Km di piste, in buona parte coperte da innevamento artificiale. Si spazia dai 1350 m. di altitudine di Cesana ai 2800 m. della cima Motta, che offre una vista stupenda su tutte le montagne circostanti permettendo allo sciatore di assaporare la vastità e la bellezza del comprensorio.
Vialattea è sinonimo di grandi spazi, distese di neve illuminate dal sole, piste panoramiche che uniscono caratteristici villaggi di baite occitane con moderni paesi dotati di tutti i comfort e gli svaghi. La vastità e la varietà del comprensorio riescono a soddisfare sia gli sciatori più esigenti, grazie alle piste lunghe ed impegnative, sia chi si avvicina per la prima volta al mondo dello sci.
A Sestriere si scia anche di notte sulla pista illuminata Giovanni Alberto Agnelli, proprio dove si sfidano i grandi campioni di Coppa del Mondo. Mentre per i più spericolati, appassionati dello snowboard e dello ski-cross, è disponibile uno snowpark situato al Colle in zona centralissima.
Dopo aver organizzato innumerevoli eventi sportivi a carattere internazionale, la Coppa del Mondo di Sci (già a partire dal 1967), la Coppa del Mondo di Snowboard ed i Campionati Mondiali di Sci Alpino del '97, il comprensorio della Via Lattea è stato il fulcro dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.


approfondisci
vialattea

Vialattea, le novità per la stagione 2015/2016

di Michela Caré
Martedì 27 Ottobre 2015

La Vialattea è  pronta a iniziare la nuova stagione con novità, eventi sportivi e miglioramenti atti ad aumentare l’affluenza turistica e soddisfare al meglio le esigenze del cliente.

veduta Sestriere e Canale della Via Lattea

Freeride Touring al Canale della Via Lattea dal Monte Querellet

di Ettore Personnettaz
Giovedì 29 Gennaio 2015

Il canale della Via Lattea è una classica discesa freeride non troppo complessa e facilmente accessibile del comprensorio dell'Alta Val Susa, raggiungibile facilmente tramite gli impianti e una breve salita con le pelli di foca.  Il testo dell'itinerario è proposto da Gigi Lozzi.

Sauze Snowpark Ride Friendly

Sauze Snowpark Ride Friendly

di Sofia Marchesini
Mercoledì 7 Gennaio 2015

Nella comprensorio della Vialattea è nato questo piccolo ma unico snowpark: Sauze Snowpark a Sauze D'Olux. Il motto è Ride Friendly, si proprio così uno snowpark per girare in amicizia, per imparare e sopratutto per crescere.

gigi in discesa con la rognosa sullo sfondo

Colletto Monte Rognosa del Sestrière

di Ettore Personnettaz
Giovedì 20 Novembre 2014

Recensiamo un itinerario in Piemonte, illustrato nel dettaglio dal "local" amico e collega Gianluigi Lozzi: si tratta di un'ascensione classica del comprensorio del Sestrière, dedicata a chi possiede normale esperienza di tecniche di salita in montagna.
P.Rognosa (3280) si eleva a Sud-Est dal Colle Del Sestrière e separa la Valle Argentièra a Sud-Ovest dalla Val Troncea a Nord-Est.  E’ la montagna simbolo del Sestrière che domina quasi tutte le piste regalando uno spettacolo imponente.

alpe devero

Alpe Devero, lanciato il bando per la gestione della seggiovia Monte Cazzola

di Michela Caré
Mercoledì 14 Settembre

È stato lanciato dall’Unione dei Comuni Alta Ossola il bando per la gestione della seggiovia biposto Monte Cazzola che finora era stata gestita dalla famiglia Alberti.

L'Alveare

Bardonecchia, la villa del boss Mazzaferro diventa casa vacanze

di Michela Caré
Venerdì 9 Settembre

A partire dal 24 settembre la villa di Bardonecchia che apparteneva al boss della criminalità organizzata calabrese, Francesco Mazzaferro,  diverrà una casa vacanze gestita dall’associazione scout  “Liberamente Insieme Bardonecchia”.

Riapre la funivia del Mottarone. A dicembre 2016 per l'inizio della stagione sciistica saranno rinnovate anche le stazioni.

Riapre la funivia del Mottarone. A dicembre 2016 per l'inizio della stagione sciistica saranno rinnovate anche le stazioni

di Rino Galeno
Domenica 14 Agosto 2016

Sono terminati i lavori di ammodernamento e messa in sicurezza della Funivia Stresa-Mottarone, che ha riaperto i battenti sabato 13 agosto dopo due anni di vicissitudini durante i quali la riapertura era stata messa in forse.  Tirano un sospiro di sollievo tutti gli operatore della vetta del Mottarone e agli appassionati sciatori che ogni anno frequentano le sue piste.

Panorama_1

A San Giacomo di Roburent si scia a Ferragosto

di Angelo Bonorino
Giovedì 4 Agosto 2016

I prossimi 13 e 14 agosto San Giacomo di Roburent ospiterà una vera e propria "prima" per le valli Monregalesi, quella dello Sci Estivo. Tutto grazie al neonato Sci Club "Grizzly Snow Team" che ha organizzato un evento gratuito nella piccola località montana piemontese.

lago Soelden

Per Uncem e Arpiet il rilancio dello Sci in Piemonte passa per il potenziamento degli impianti di innevamento

di Rino Galeno
Domenica 31 Luglio 2016

Tra i Comuni sede di impianti sciistici (rappresentati da Uncem) e le imprese che gestiscono il trasporto a fune (rappresentate da Arpiet) potenziare l'offerta turistica invernale in Piemonte si può e si ottiene innanzitutto con un piano pluriennale di opere relative all’arroccamento e alla disponibilità idrica nelle stazioni. Le due associazioni hanno incontrato sindaci e imprenditori di trenta località vocate al turismo invernale per definire opportunità e strategie da sottoporre alla Regione, al Governo e ai Parlamentari piemontesi.

Trenino delle Alpi. Entro 2018 collegamento fisso tra l'Oberland Bernese e Ossola?

Trenino delle Alpi. Entro 2018 collegamento fisso tra l'Oberland Bernese e Ossola?

di Angelo Bonorino
Mercoledì 11 Maggio 2016

L'anno scorso in due soli finesettimana oltre 1600 turisti dalla Svizzera hanno usufruito di treni speciali battezzati 'Il trenino verde DomoAlpi' per visitare le località del Verbano Cusio Ossola (VCO).   Quest'anno le BLS, ferrovie private elvetiche Berna Loetschbertg Sempione, lanciano un progetto in grande stile che, se non rallentato dalla burocrazia italiana, garantirà dal 2018 dei collegamenti orari tra il Bernese e il VCO.