Venerdì 6 Maggio, 18:54
Utenti online: 821
Sestriere: evoluzione meteo prossime ore
Nubi sparse
Sabato
Notte
Temp: 1°C
Nubi sparse
Vento 2 nodi
Zero termico a 2200 m
Mattina
Temp: 0°C
Nuvoloso
Vento 3 nodi
Domenica Mattina
Temp: 2°C
Neve debole
 
 

Vialattea, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere, Montgenèvre

Monti della Luna 05.03.2011
Monti della Luna 05.03.2011
foto di dcorag
Situaz. Neve e Impianti
69% IMPIANTI APERTI
aggiorn il 2 Maggio

Ultima nevicata:
1 Maggio, 40 cm

La Via Lattea è un comprensorio sciistico internazionale formato da 5 località piemontesi, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere e dalla francese Montgenèvre. Sono a disposizione più di 200 piste, tutte collegate sci ai piedi, per un'estensione lineare di oltre 400 Km di piste, in buona parte coperte da innevamento artificiale. Si spazia dai 1350 m. di altitudine di Cesana ai 2800 m. della cima Motta, che offre una vista stupenda su tutte le montagne circostanti permettendo allo sciatore di assaporare la vastità e la bellezza del comprensorio.
Vialattea è sinonimo di grandi spazi, distese di neve illuminate dal sole, piste panoramiche che uniscono caratteristici villaggi di baite occitane con moderni paesi dotati di tutti i comfort e gli svaghi. La vastità e la varietà del comprensorio riescono a soddisfare sia gli sciatori più esigenti, grazie alle piste lunghe ed impegnative, sia chi si avvicina per la prima volta al mondo dello sci.
A Sestriere si scia anche di notte sulla pista illuminata Giovanni Alberto Agnelli, proprio dove si sfidano i grandi campioni di Coppa del Mondo. Mentre per i più spericolati, appassionati dello snowboard e dello ski-cross, è disponibile uno snowpark situato al Colle in zona centralissima.
Dopo aver organizzato innumerevoli eventi sportivi a carattere internazionale, la Coppa del Mondo di Sci (già a partire dal 1967), la Coppa del Mondo di Snowboard ed i Campionati Mondiali di Sci Alpino del '97, il comprensorio della Via Lattea è stato il fulcro dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.


approfondisci
scrivi la tua opinione
vialattea

Vialattea, le novità per la stagione 2015/2016

di Michela Caré
Martedì 27 Ottobre 2015

La Vialattea è  pronta a iniziare la nuova stagione con novità, eventi sportivi e miglioramenti atti ad aumentare l’affluenza turistica e soddisfare al meglio le esigenze del cliente.

veduta Sestriere e Canale della Via Lattea

Freeride Touring al Canale della Via Lattea dal Monte Querellet

di Ettore Personnettaz
Giovedì 29 Gennaio 2015

Il canale della Via Lattea è una classica discesa freeride non troppo complessa e facilmente accessibile del comprensorio dell'Alta Val Susa, raggiungibile facilmente tramite gli impianti e una breve salita con le pelli di foca.  Il testo dell'itinerario è proposto da Gigi Lozzi.

Sauze Snowpark Ride Friendly

Sauze Snowpark Ride Friendly

di Sofia Marchesini
Mercoledì 7 Gennaio 2015

Nella comprensorio della Vialattea è nato questo piccolo ma unico snowpark: Sauze Snowpark a Sauze D'Olux. Il motto è Ride Friendly, si proprio così uno snowpark per girare in amicizia, per imparare e sopratutto per crescere.

gigi in discesa con la rognosa sullo sfondo

Colletto Monte Rognosa del Sestrière

di Ettore Personnettaz
Giovedì 20 Novembre 2014

Recensiamo un itinerario in Piemonte, illustrato nel dettaglio dal "local" amico e collega Gianluigi Lozzi: si tratta di un'ascensione classica del comprensorio del Sestrière, dedicata a chi possiede normale esperienza di tecniche di salita in montagna.
P.Rognosa (3280) si eleva a Sud-Est dal Colle Del Sestrière e separa la Valle Argentièra a Sud-Ovest dalla Val Troncea a Nord-Est.  E’ la montagna simbolo del Sestrière che domina quasi tutte le piste regalando uno spettacolo imponente.

Funivia Stresa-Mottarone. Apre il cantiere, l'apertura è prevista per il 2 Agosto

Cantieri aperti alla Funivia Stresa-Mottarone. L'apertura al pubblico prevista all'inizio di Agosto

di Rino Galeno
Giovedì 28 Aprile

La ditta Leintner di Bolzano ha accettato in questi giorni i lavori di revisione tecnica della funivia Stresa-Mottarone con la clausola di conclusione entro 97 giorni. Già a fine luglio, ha promesso il responsabile del procedimento Mauro Bartolomeo Fegatelli di SCR (la Società di consulenza regionale che ha seguito il bando), Ustif effettuerà il collaudo dell’impianto in modo da consentire la ripresa delle corse dall'inizio di agosto.

Lago e sullo sfondo la telecabina Bottero

Limone Piemonte si scuote. Bottero e altri imprenditori intenzionati a guidare il rinnovamento della stazione

di Angelo Bonorino
Martedì 26 Aprile

Limone, ma in realtà anche tutte le stazioni del cuneese, hanno i problemi di una piccola stazione che, non avendo alle spalle un ente pubblico intraprendente e non avendo mai avuto la possibilità di contare su un gruppo industriale o commerciale influente, deve trovare i fondi per fare gli investimenti e, una volta trovati, deve saperli gestire senza sprechi e inefficienze.  Gli imprenditori locali sembrano voler prendere iniziative per il rilancio dell'area, costituiendosi in una società.

artesina pinkrabbit

"Eat Artesina" chiude la stagione di Artesina con piatti tipici e animazione

Venerdì 8 Aprile

Ultimo week end di sciate ad Artesina. Una stagione lunghissima che, nonostante le incertezze del meteo, la stazione di Artesina è riuscita a garantire agli amanti della neve. Partiti lo scorso fine novembre con l'inaugurazione della nuova "insegna distintiva" che accoglie i turisti in Paese, la stagione si chiude con gusto grazie a una festa che coinvolgerà tutto il paese che scenderà sulla Piazza pedonale per vivere la seconda edizione di "Eat Artesina".

Artesina, riapriranno le due seggiovie Rastello-Borrello-Turra?

Artesina, riapriranno le due seggiovie Rastello-Borrello-Turra?

di Rino Galeno
Mercoledì 30 Marzo 2016

Il Tribunale di Cuneo pone un importante tassello nella delicata questione della chiusura degli impianti del Rastello di Artesina ordinandone, a seguito di un esposto del comune di Roccaforte Mondovì, la riapertura immediata.

punta Dufour

Monte Rosa: escursionista precipita in un crepaccio nel Canalone Marinelli

di Rino Galeno
Martedì 22 Marzo 2016

Tragedia oggi pomeriggio sul Monte Rosa. Nel primo pomeriggio un giovane scialpinista è precipitato in un crepaccio nel Canalone Marinelli mentre con un compagno di escursione stava scendendo con gli sci dalla Punta Dufour (4634 metri).

San Domenico di Varzo, la perla dello sci in Val d’Ossola

di Michela Caré
Venerdì 18 Marzo 2016

Piccola stazione sciistica della Val d’Ossola, San Domenico di Varzo è oggi una delle località più all’avanguardia del Piemonte grazie agli interventi fatti negli ultimi anni per il rilancio del turismo.