Venerdì 24 Ottobre, 13:56
Utenti online: 1490

Head i.Supershape Speed

2012 Versione 2013
scheda aggiornata il 11 Settembre 2012
Capacità:
esperto
Lunghezza:
156,163,170,177,184
Raggio:
14,6m@170
Sidecut:
116/68/100@170
Stile:
Tecnica eccellente
Terreno:
piste da gara, pendii ripidi
|
100 mm
|
68 mm
|
116 mm

Cosa dice l'azienda

Per chi ama la velocità. Il Supershape SPEED possiede una geometria classica, un mix tra sci Slalom e GS, orientato al race carve ed è ideale per sciatori “velocisti” che amano la struttura Sandwich derivante dalla Coppa del Mondo e alla tecnologia Intelligence che rende lo sci adattabile a qualsiasi superficie. Maggior reattività, maneggevolezza, caratteristiche fondamentali per sciatori esperti.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

KERS. L’iSupershape SPEED viene “caricato” con la tecnologia KERS, che deriva dalla Formula 1 (Kinetic Energy Ricovery System) funziona come un caricatore di energia, un microchip posizionato dietro gli attacchi, trasforma l’energia meccanica in elettrica e la immagazzina rilasciandola quando necessario. Il tempo di rilascio è predefinito da un sensore programmato in precedenza secondo le diverse esigenze di flessione dei modelli. Il KERS controlla e modifica la flessione longitudinale e la rigidità sulla coda dello sci.

Intelligence Technology
Le fibre intelligenti (“intellifibers”) collocate a 45° davanti all’attacco trasformano gli impulsi meccanici in energia elettrica. Più andate forte, maggiore è l’energia prodotta.
Quest’ultima viene trasmessa alle fibre intelligenti che si irrigidiscono, aumentando la resistenza torsionale dello sci.

Soletta UHM C da gara

Worldcup Sandwich Construction

Speed Plate +(13)

Presentazione
Ski Test Neveitalia
I migliori sci Head per la stagione 2012-13 testati da Neveitalia
Race team 2012/2013
La Head rinnova il suo race team e acquista altri big del circo bianco. Ai grandi nomi del circo...

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 84 %
    4.125
  • Stabilità
    4.04
  • Presa di spigolo
    4.19
  • Conduzione
    3.74
  • Maneggevolezza
    4.27
  • Impulso
    3.83
  • Curve strette
    3.89
  • Curve medie
    4.30
  • Curve ampie
    4.20
  • Comfort
    4.19

L'i.Supershape Speed è il racecarver da gigante proposto da Head, più facile e alla portata di tutti rispetto al World Cup i.Speed. Riceve medie molto elevate, confermandosi uno tra gli sci prediletti dal pubblico.
Riesce infatti a soddisfare i testatori in tutti gli archi di curva, penalizzato solamente nella misura 177 cm per quelle più strette. Nonostante la derivazione dalle sciancrature del gigante risulta essere dotato di una ottima maneggevolezza, che lo posiziona ai vertici degli sci provati in casa Head, lo sci ideale per il buon sciatore che vuole stabilità e confort, dice Gianni Romé. 
Rispetto all'i.Speed anche molte donne riescono ad apprezzare la stabilità e la precisione dello sci, che dimostra di essere anche per loro (nella misura 170 cm) un ottimo compromesso per qualsiasi arco di curva, e che eccelle quanto a conduzione, ossia nella facilità di trasmettere l'impulso nel cambio di direzione e lungo tutto l'arco di curva. Solo cercando il pelo nell'uovo, accanto alla buona stabilità si nota una certa lentezza nella presa di spigolo della sciancratura, pur rimanendo elevato sia il comfort gemerale sia la trasmissione dell'impulso. Per riassumere lo sci si possono usare le parole di Federico Casnati: un buon racecarver, un ottimo compromesso tra stabilità e facilità di gestione.