Lunedì 31 Agosto, 21:46
Utenti online: 906

foto di OT Montgenèvre

A Monginevro l'ultima tappa di qualificazione di I-Free valida per accedere alla finale di Macugnaga.

Freeride in Montgenèvre

Per la tappa francese del circuito di I-Free organizzata in collaborazione con Defi de la Plane quarantacinque atleti, sciatori e snowboarder, hanno affrontato i seicento metri di dislivello in massima sicurezza sotto l'occhio attento dei giudici che ne valutavano la linea, la tecnica, l'atteggiamento, la sicurezza e il tempo.

La disciplina con il maggior numero di partecipanti è stata lo sci maschile con ventisette atleti alla partenza; Ed è anche la categoria a cui appartiene il primo classificato assoluto: Christian Leischner, che ha ottenuto un punteggio di 18,5. Alle sue spalle si è piazzato il francese Sebastien Bocos (16 punti) che accede alla finale con il terzo punteggio assoluto.

Quattordici sono stati i rappresentanti dello snowboard maschile che hanno preso parte alla competizione, purtroppo nessuno di essi ha raggiunto un punteggio sufficiente a guadagnare il diritto di partecipare alla finale lungo il mitico Canalone Marinelli di Macugnaga. Il primo della categoria è stato William Bankes che ha ottenuto 14 punti.

Solo quattro le donne al via, due sciatrici e due snowboarder, ma ottengono un risultato di grande rilievo: Charlotte Bankes non solo si classifica prima nella categoria ma si aggiudica addirittura il secondo posto assoluto con 17 punti ed è stata l'unica snoboarder a qualificarsi per la finale.

A gara conclusa, prima della cerimonia di premiazione, l'organizzazione di Defi de la Plane ha offerto agli atleti un ricco buffet allestito sulla neve per l'occasione, regalando a tutti un momento di relax e divertimento.

La finale della circuito, prevista per il weekend del 24 e 25 aprile è stata rinviata alla settimana successiva a causa delle condizioni non ottimali del Canalone Marinelli.