Mercoledì 28 Giugno, 10:45
Utenti online: 668

foto di Getty Images

Nikol Gosviani gareggerà per l'Italia

Nikol Gosviani gareggerà per l'Italia

A partire dalla stagione ormai in corso, Nikol Gosviani difenderà i colori italiani a livello internazionale.

Da tempo fidanzata con il danzatore della nazionale azzurra Leo Luca Sforza, la diciannovenne di San Pietroburgo ha deciso di stabilirsi in Italia, dove ha già preso residenza. Peraltro, l'ormai affiatata coppia convolerà a nozze nel mese di gennaio.

Gosviani, rimasta ferma causa infortunio nell'ultima stagione, ha completamente recuperato la piena funzionalità fisica e si sta allenando a tempo pieno da circa un mese seguita a stretto contatto da Barbara Riboldi, che, insieme a Corrado Giordani, curerà le coreografie dei nuovi programmi di gara. Resta da ufficializzare il nome dell'allenatore che si occuperà della parte tecnica, ma, a breve, dovrebbero essere divulgate notizie in merito.

Cresciuta agonisticamente a San Pietroburgo, Nikol ha avuto per anni quale principale insegnante un soggetto del calibro di Alexei Urmanov, campione olimpico nel 1994. Nella primavera del 2014, prima di infortunarsi seriamente ai legamenti di una caviglia, ha preso la decisione di spostarsi a Mosca presso il rinomato CSKA, dove ha avuto modo di collaborare con Tatiana Tarasova, storicamente una sua estimatrice.

Gosviani, nata nel secondo semestre del 1996, ha preso parte ai Campionati europei di Zagabria del 2013 chiudendo la gara in sesta posizione. Una volta sbrigate le partiche relative al transfer che deve essere concesso dalla federazione russa, potrà da subito gareggiare per l'Italia visto e considerato che l'ultima apparizione a livello internazionale risale all'autunno del 2013 (Rostelecom Cup di Mosca).


Per aggiornamenti in tempo reale, video e notizie visita la nostra pagina facebook FIGURE SKATING NEWS e il gruppo pattinaggio - figure skating

© RIPRODUZIONE RISERVATA