Domenica 20 Agosto, 19:24
Utenti online: 647
Federico Casnati
Federico Casnati

foto di Federico Casnati

Consegnate agli atleti FISI le Audi per la stagione 2011/2012

p1060623

Nell'emozionante contesto dello stadio San Siro sono state consegnate le nuove automobili del main sponsor della FISI, a beneficiarne atleti di sci alpino, fondo, snowboard, slittino, combinata nordica e alcuni tecnici federali.

Alla presenza dei due vice commissari FISI, Cristina Rossello e Vincenzo Parrinello, del padrone di casa Adriano Galliani, del Direttore Generale di Audi Italia Michael Frisch e del Presidente di Infront Italy Marco Bogarelli gli atleti azzurri hanno ricevuto le chiavi delle loro nuove e bianchissime Audi A4 Allroad.

"Per me è un onore portare a tutti voi i saluti del Dottor Franco Carraro, Commissario straordinario della Federazione Italiana Sport Invernali - ha dichiarato Rossello -. E' l'occasione per ringraziare il main sponsor Audi, dal quale oggi gli Azzurri degli sport invernali che meglio si sono distinti sui campi di gara nella passata stagione ricevono una nuova auto. E lo fanno insieme ai giocatori del Milan, che ringraziamo per l'ospitalità e per la disponibilità, nella sede prestigiosa dello stadio Meazza. Anche per questa stagione Audi supporta la Federazione Italiana Sport Invernali, nell'ottica di una collaborazione ormai annosa e che ci auguriamo possa essere sempre più proficua negli anni a venire".

Gli atleti con coi abbiamo scambiato qualche parola informale, senza fare un'intervista vera e propria, si sono dimostrati molto sereni e pronti per fare un buona stagione. Alcuni hanno candidamente affermato che non erano al 100% per Soelden, che mancava ancora una/due settimane per completare l'allenamento; Manuela Moelgg sta decisamente meglio con la schiena e afferma di essere molto sicura di far bene anche in slalom; Federica Brignone ci dice che la delusione di Soelden è già svanita, ha lasciato solo qualche livido; Giuliano Razzoli spera di fare meno dei 60.000km delo scorso anno sulla sua nuva Audi... in ogni caso in questo evento si è potuto sentire lo spirito di squadra che lega questi atleti anche di diverse discipline, che non sempre riescono ad allenarsi insieme. E un clima positivo è sicuramente il primo ingrediente per una stagione coi fiocchi.

Una nota di simpatia, Audi ha premiato Innerhofer e Razzoli con una Q7, grazie alle medaglie d'oro vinte a Mondiali e Olimpiadi, un po' di invidia tra gli altri azzurri che sicuramente stimolerà l'arrivo di risultati positivi.

Durante la consegna è anche avvenuto lo scambio di maglie tra il capitano del Milan Massimo Ambrosini e Armin Zoeggeler, nominato "capitano" della squadra FISI in quanto atleta più medagliato tra quelli dei presenti.

A seguire una sfida con due Audi R8 su un mini circuito cronometrato, uno slalom tra birilli con protagonisti Razzoli, Innerhofer, Zambrotta e Aquilani. Due manche ciascuno sui due tracciati per un totale di quattro giri con scarto delle due peggiori. Razzoli ha fatto emergere anche in questo frangente l'abilità tra i pali vincendo con buon distacco la sfida!

Gli atleti che per quest'inverno guideranno un'Audi bianca sono: Christof Innerhofer, Denise Karbon, Manuela Moelgg, Federica Brignone, Manfred Moelgg, Werner Heel, Massimiliano Blardone, Giuliano Razzoli, Peter Fill, Dominik Paris, Armin Zoeggeler, Christian Oberstolz, Patrick Gruber, Giorgio Di Centa, Federico Pellegrino, Fulvio Scola, Roland Clara, Alberto Schiavon, Roland Fischnaller, Luca Matteotti e Lukas Hofer.