Martedì 21 Novembre, 16:54
Utenti online: 1399
 
 

Kitzbühel

Posta a 762 metri di altitudine tra l'omonimo corno e l'Hahnenkamm, Kitzbühel è la più nota delle località austriache di montagna.  Il simbolo di questa località è la mitica pista Streif, una leggenda dello sci alpino, che ogni anno attira migliaia di spettatori da tutto il mondo per assistere ad una delle discese libere più emozionanti della della stagione di Coppa.

E' una delle vere patrie dello sci, con i suoi 160Km di piste da discesa, 150km per lo sci di fondo collegati da 60 moderni impianti di risalita, anche se spesso la neve è un po' precaria, visto le modeste altitudini.
Per chi ama le aree vaste, il biglietto unico Kitzbühel Alpen Skipass permette di accedere via bus a 630 km di piste all'interno della regione di Großraum.


Il "mood" di Kitzbühel è un mix tra tradizione alpina e art de vivre contemporaneo che attira gente e personalità da tutto il mondo, il salotto dell’alta società della neve. Negli ultimi anni l'hotellerie di lusso si è rinnovata, con il restyling di alberghi storici e con la costruzione di nuovi  5 stelle carismatici e attrattivi, che oltre a fornire servizi e standards di altissima qualità, hanno contribuito al rinnovamento dell'immagine della località. Anche la gastronomia è al top, i numerosi ristoranti gourmet dove gustare le specialità locali e non solo, costituiscono il polo culinario più importante del Tirolo. Ma prima di farsi sedurre dai piatti e dalla buona cucina, c'è l'inimitabile aprés ski Kitz-lifestyle con i suoi innumerevoli eventi. Il centro della cittadina e i suoi locali nel tardo pomeriggio si animano coinvolgendo gli ospiti tra musica internazionale e divertimento dando vita a un imperdibile appuntamento dopo la giornata sulle piste. Un rito al quale è difficile sottrarsi che prosegue la sera con feste nei mitici locali Stamperl, Fünferl, Ganslernalm e Londoner.