Domenica 19 Novembre, 9:53
Utenti online: 2307
 
 

sul ghiacciaio a Punta Helbronner

sul ghiacciaio a Punta Helbronner

Sempre dalla Punta Helbronner è possibile scendere lungo questa scala in un'area recintata e controllata, dove sperimentare... l'emozione di camminare sul ghiacciaio in sicurezza, senza necessità di essere in cordata nè veri alpinisti.

Info immagine
Upload by:alessandrofulci
Nome album:La traversata del Monte Bianco in funivia
URL:Memorizza collegamento
Preferiti:Aggiungi a "I miei Preferiti"

Tutte le Immagini
Rifugio Torino Rifugio TorinoPoco dopo la partenza dalla stazione del Rifugio Torino Vecchio, diretti verso la punta Helbronner. Alla nostra destra sfila l'edificio del Rifugio Torino Nuovo. A destra della foto parte la scala coperta che porta al Vecchio.
Dalla terrazza della Punta Helbronner Dalla terrazza della Punta HelbronnerGuardando verso il basso sul versante italiano si vedono i due rifugi Torino, il Vecchio in basso e il Nuovo più in alto, con la tremenda scala coperta a doppia pendenza che li collega.
Cervino e Monte Rosa da Punta Helbronner Cervino e Monte Rosa da Punta HelbronnerDalla punta Helbronner si vedono, in lontananza, a oltre 30 km di distanza,  l'inconfondibile cima del Cervino e il massiccio del Monte Rosa
sul ghiacciaio a Punta Helbronner sul ghiacciaio a Punta HelbronnerSempre dalla Punta Helbronner è possibile scendere lungo questa scala in un'area recintata e controllata, dove sperimentare... l'emozione di camminare sul ghiacciaio in sicurezza, senza necessità di essere in cordata nè veri alpinisti.
Gros Rognon Gros RognonPrima di risalire sulla funivia, ammiriamo in direzione della Francia il percorso, col pilone sospeso, il passaggio sul Gros Rognon (con cambiamento del cavo portante nonchè leggera deviazione) e in fondo la sagoma dell'Aiguille du Midi.
Aiguille du Midi da Punta Helbronner Aiguille du Midi da Punta HelbronnerL'Aiguille du Midi è vista a distanza di diversi chilometri dalla Punta Helbronner con un potente zoom (foto dal video)