Giovedì 23 Novembre, 23:37
Utenti online: 1659
 
 

Courmayeur: I consigli di Marco Albarello

di Il grande Albarello
11 Novembre 2006
Giudizio:
Visite: 6123
 
Non perdetevi la Pista Youla: la neve è sempre fresca e il canalone che attraversa è molto ampio, ottimo per godersi la discesa a tutti i livelli.
Altri due tracciati da provare sono la Pista Internazionale, una rossa ampia e panoramica, e la Checrouit, lunghissima, dove un tempo si teneva una gara di coppa del mondo.
La Val Veny è l'ideale al mattino, perché é molto soleggiata, poi ci si può spostare sul versante del Plan di Checrouit, dove il sole rimane fino al tardo pomeriggio.

Sono consigli di Marco Albarello, una medaglia d'oro e tre d'argento nel fondo, rilasciati in una intervista di qualche tempo fa.  Oggi Albarello è CT della nazionale azzurra di fondo, ma a Courmayeur c'è nato ed ama anche la discesa.





Torna alle Piste, Courmayeur