Martedì 21 Novembre, 5:44
Utenti online: 286
 
 

Borno

Situato nella media Valle Camonica, su un altopiano a quota 1000 m. di altitudine, è circondata da declivi caratterizzati dalla presenza di boschi di conifere in un suggestivo scenario.
Le piste, di varia difficoltà, si trovano sui pendii del Monte Altissimo (1704 m) e sono servite da otto impianti di risalita.
E' possibile, inoltre, praticare lo sci di fondo, e, per il tempo libero, svago e divertimento sono assicurati da vari impianti sportivi e discoteche.

Borno è un punto di partenza di un buon numero di itinerari sulle montagne circostanti; Meritevole di segnalazione è la passeggiata al lago di Lova.
Luoghi culturali da visitare sono la fontana ottagonale del '600, le abitazioni dei Federici e le varie Chiese.


Il comprensorio del Monte Altissimo offre una gamma completa di piste i cui tracciati si snodano tra prati e boschi di conifere in un suggestivo scenario di rara bellezza. L'impianto di neve programmata copre circa il 70% delle piste del comprensorio.

Borno
Distante da Brescia circa 70 km, il comune di Borno si estende per 3.604 ettari a un'altitudine compresa tra i 605 e i 2500 m di altitudine, con due centri abitati, Borno e Paline, popolati da meno di 3000 abitanti.
Numerosi sentieri montani permettono, partendo da Borno, di compiere piacevolissime escursioni: al laghetto artificiale di Lova (1299 m.), al monte Altissimo (1703 m), al Pizzo Camino (2492 m), al rifugio S. Fermo (1860 m) e a quello Laeng (1906 m).