Venerdì 17 Novembre, 18:35
Utenti online: 2574
 
 

Bormio, San Colombano, Alta Valtellina

Bormio è un antico borgo posto a 1225 metri di altitudine, situato ai piedi del Passo dello Stelvio e del Gruppo dell'Ortles-Cevedale.  Dalla metà dell’800 è una tra le più rinomate località sciistiche delle Alpi; offre 37 km di piste di varia difficoltà immerse nei suggestivi panorami delle Alpi Orobiche.

Il comprensorio sciistico dell'Alta Valtellina di cui Bormio fa parte si sviluppa su 170 km di piste per un dilivello di 1800 m, inserite in uno splendido scenario naturale nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio.  Le località del comprensorio, Bormio, Livigno, Santa Caterina Valfurva e San Colombano Valdidentro, sono tutte collegate da un servizio di skibus, gratuito per chi acquista la tessera Superski Alta Valtellina.

Grazie ai mondiali di sci del 2005 sono stati effettuati importanti investimenti che hanno sensibilmente migliorato la dotazione di impianti dell'area.


Tra le numerose piste da discesa di Bormio, va ricordata la pista Stelvio, che, palcoscenico del Campionato Mondiale di discesa libera maschile, oltre 4 km di discesa mozzafiato, tra boschi e canaloni.
Lo sci nordico, invece, offre la bellissima pista Alù, un tracciato di 7,5 km lungo il paese.

Nel corso di tutto l’anno è possibile immergersi nelle acque termali di Bormio che sgorgano ad una temperatura di 38-41° C e permettono di trascorrere una vacanza all’insegna della salute e del benessere. Il centro di Bormio ha il fascino di un centro storico ricco di vicoletti, piazze, alte torri e antichi palazzi dai mille colori ed è un centro montano popolato tutto l'anno di turisti ma anche di abitanti della piccola cittadina di montagna.

San Colombano Valdidentro
La Valdidentro è una vallata circondata da boschi secolari, ricca di sorgenti termali d’acqua calda e punto di partenza ideale per escursioni tra cime e rifugi. Una vera oasi per chi ama la pace e la tranquillità anche nei periodi di maggior affollamento.
In tutto 25 km di piste da discesa che, dalla ski area di San Colombano, una tra le più belle di tutta la Valtellina, dominata dai ghiacciai della Cima Piazzi, collegano la Valdidentro alla Valdisotto.
E' soprattutto il regno del fondo; famosissima è infatti la pista Viola, un anello di 25 km che scende in paese tra boschi e paesaggi da favola.