Mercoledì 24 Luglio, 8:24
Utenti online: 372
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di foto Gianpietro Ghedina

Via alle relazioni, a Losanna è cominciata la giornata decisiva: il sondaggio di NeveItalia dice Milano-Cortina al... 77%

Via alle relazioni, a Losanna è cominciata la giornata decisiva: il sondaggio di NeveItalia dice Milano-Cortina al... 77%

Alle ore 18 il verdetto sull'assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026: il popolo italiano ci crede...

A Losanna è cominciata la giornata decisiva, quella della sfida finale tra Milano-Cortina e Stoccolma-Are per portare a casa i Giochi che andranno in scena tra meno di 7 anni.

Alle 9 del mattino sono ripartiti i lavori, con le relazioni tecniche delle due candidature: prima gli svedesi, poi la delegazione italiana che ha accolto l'arrivo del premier Giuseppe Conte e avrà tre carte come Sofia Goggia, Michela Moioli e Arianna Fontana (la prima a parlare alla sessione del CIO) da giocarsi.

Il tutto sotto l'egida del rumeno Octavian Morariu, presidente della commissione di valutazione del CIO, poi dalle 14 la replica (questa volta a porte aperte) con la presentazione ufficiale di Stoccolma-Are prima e, dalle 14.45, quella di Milano-Cortina. Alle 16 si apriranno le votazioni con gli 82 membri del CIO chiamati a decidere.

Chi ha già... deciso sulle pagine di NeveItalia è invece il pubblico che ha votato il nostro sondaggio: in un solo week-end, sono stati 447 i voti emessi, con il 77% (344) a favore della candidatura italiana e il 23% (103) per quella svedese.

Se il buongiorno si vede dal mattino...

© RIPRODUZIONE RISERVATA