Martedì 11 Dicembre, 12:45
Utenti online: 1582

Blizzard SRC Piston

2016 2017 Versione 2018 2019
scheda aggiornata il 27 Agosto 2017
Capacitą:
esperto
Lunghezza:
156,160,165,170,175
Raggio:
13m @ 165
Sidecut:
121/70/106@165
|
106 mm
|
70 mm
|
121 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 96 %
    BlizzardSRC Piston (2018)4.312
  • Stabilitą
    4.55
  • Comfort
    4.27
  • Maneggevolezza
    4.09
  • Conduzione
    4.45
  • Impulso
    4.00
  • Curve strette
    4.27
  • Curve medie
    4.55
  • Curve ampie
    4.18
  • Presa di spigolo
    4.36

Il nuovo Blizzard SRC Piston, nella versione 2017/18, si contraddistingue per la solidità e la “stazza” di vero sci da SL.
La struttura è importante, robusta ed un po’ pesante (Denis Kaneider), che dona allo sci un’ottima risposta e una invidiabile gradualità nell’esecuzione della curva da slalom, è uno sci “molto performante e stabile in curva” scrive Giulia Gianesini nella scheda.
La struttura rende infatti lo sci molto stabile su tutti i terreni, permettendo una buona gestione della curva anche in archi medi e non solo stretti (Alex Favaro), risultando sempre “attaccato al terreno: entra bene in curva e in uscita da sempre le giuste risposte” chiude l’istruttore Stefano Belingheri.
La proposta da slalom di casa Blizzard ottiene ottimi voti anche in conduzione, segnale che l’interazione tra sciancratura, struttura e piastra sono di quelle ben studiate: nelle curve d’elezione è veramente arduo riuscire e portare al limite questo modello!
Di contro possiamo evidenziare qualche difficoltà nella deformazione per gli sciatori meno prestanti fisicamente, “un po difficile da gestire sotto il piede” indica Giovanni Manfrini, mentre Giulia Gianesini rileva qualche pecca nella gestione delle curve strette.
Lo sci incontra il favore dei nostri testatori, colpendo soprattutto per il bilanciamento generale, che lo fanno uno sci di alto livello per chi è alla ricerca di performance in slalom: ci sentiamo di consigliarlo a chi cerca sensazioni molto simili allo sci da gara, a patto di essere ben allenato e tecnicamente di buon livello.

Cosa dice l'azienda

L’attrezzo ideale per le gare dilettantistiche, per incidere curve profonde sulla neve ghiacciata e battere i tuoi rivali. Realizzati pensando a una performance da Coppa del Mondo, grazie a un raggio di curvatura più stretto e a un'impronta più ampia, questi sci sono precisi, agili e stabili: la scelta ideale per sciare nei weekend e sotto la luce dei riflettori.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

SIDEWALL, POTENZA SULLE LAMINE CON STABILITÀ TORSIONALE.

FULL CAMBER, POTENZA, PRESA DI SPIGOLO E RITORNO ELASTICO AL TOP.