Sabato 25 Novembre, 10:39
Utenti online: 2600
La sicurezza sugli sci prima di tutto!

Soccorso sulle piste da sci. Da quest'anno si paga!

Soccorso sulle piste da sci. Da quest'anno si paga!

I tagli delle risorse alle regioni apportati dalla Legge di stabilità hanno avuto un effetto diretto sui servizi sanitari. Le regioni si sono trovate a dover scegliere se ridurre i servizi o farne pagare alcuni. In Valle d'Aosta la scure dei tagli alla spese si é imbattuta quest'anno sul servizio di soccorso in pista, che diventa quindi a pagamento.

Il soccorso a pagamento è abbastanza una consuetudine all'estero.  In Francia per esempio il soccorso in toboga o motoslitta costa da 219€ fino a 771€ a seconda della distanza dagli impianti!  Il pagamento è dovuto ovviamente anche per gli sciatori Italiani che per esempio a La Thuile valicano il confine internazionale e si trovano ad aver bisogno del soccorso nel comprensorio francese de La Rosiére.

In Valle d’Aosta quest'anno il servizio di recupero in pista con il toboga costerà 200€, così come 200 è stato fissato per il soccorso in pista dal comprensorio per esempio al Plan de Corones. In altre regioni, come in Lombardia e in Abruzzo la situazione non è ancora chiara, ma sembra che il soccorso in montagna si pagherà solo nei in casi in cui sia causato da imperizia o equipaggiamento inidoneo.

C'è da aspettarsi che da oggi all'inizio della stagione altre regioni e altri comprensori facciano sapere la loro posizione in merito.  Quest'anno per evitare il caos NEVEITALIA ha deciso di consigliare a tutti gli sciatori di evitare questo tipo di preoccupazioni in pista e sottoscrivere l'assicurazione Snowcare (acquistabile alla biglietteria delle maggiori stazioni sciistiche insieme allo skipass) oppure Multisport, per essere sicuri di non dover pagare il soccorso né in Italia né all'estero per tutto l'anno (il limite delle spese di soccorso è di 25.000€).

Se un assicurato Multisport dovesse incappare in un infortunio sulle piste da sci, non dovrà preoccuparsi di pagare il soccorso in pista, potrà usufruire della garanzia che copre il rientro sanitario per tornare a casa senza fare peripezie anche con l'eventuale compagno di viaggio, potrà essere rimborsato per esempio per la palestra che non potrà frequentare durante la convalescenza.

Fai il preventivo per la tua Assicurazione Multisport

© RIPRODUZIONE RISERVATA