Mercoledì 28 Giugno, 10:52
Utenti online: 670
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

Via libera al collegamento tra Disentis e il comprensorio Andermatt-Sedrun

disentis

Domenica 21 maggio i cittadini di Tujetsch,  piccolo comune svizzero del Canton Grigioni, hanno votato a favore del  piano di collegamento del comprensorio sciistico di Disentis al progetto "Skiarena” Andermatt-Sedrun.

Alle urne si è presentato il 57,86% degli elettori e 317 votanti hanno vinto contro 213 per  le necessarie modifiche al piano di azzonamento e al piano di bonifica.

Già tre anni fa, nel 2014, c’era stato il via libera al progetto di collegamento tra Andermatt e Sedrun che prevedeva la costruzione di 15 nuovi impianti, otto dei quali in sostituzione delle funivie già esistenti.

I costi per il collegamento di Disentis al progetto Skiarena Andermatt-Sedrun si aggira intorno ai 15 milioni di franchi. In questo modo il comprensorio sciistico diventerà il più grande della Svizzera grazie ai nuovi impianti di risalita e alle nuove piste da sci che si andranno ad aggiungere,

© RIPRODUZIONE RISERVATA