Venerdì 30 Settembre, 11:59
Utenti online: 1916

foto di Getty Images

Pellegrino contro Northug e Krogh: tutte le combinazioni a favore del valdostano

Pellegrino contro Northug e Krogh: tutte le combinazioni a favore del valdostano

La prima tappa dello Ski Tour Canada, la Sprint a tecnica libera di Gatineau, potrebbe regalare a Federico Pellegrino la matematica certezza della conquista della coppetta di specialità.

Gli unici due avversari del valdostano ancora in grado di superarlo sono Petter Northug e Finn Hågen Krogh, due ragazzi che non hanno bisogno di presentazioni. Attualmente la classifica recita Pellegrino 465 punti, Northug 368 punti (-97) e Krogh 332 punti (-133).

Considerando che mancano tre Sprint, e che i punteggi assegnati saranno ridotti in quanto tappe di un evento multistage, la tabella ivi riportata riassume le possibili combinazioni di piazzamenti che consentirebbero a Pellegrino di aggiudicarsi matematicamente la coppetta al termine della prova odierna.

PELLEGRINO

NORTHUG

KROGH

 

Qualsiasi

 

Qualsiasi

 

No 1°

 

Qualsiasi

 

4° o peggio

Qualsiasi

 

5° o peggio

Qualsiasi

 

6° o peggio

Qualsiasi

8° o peggio

Qualsiasi

9° o peggio

Qualsiasi

10° o peggio

Qualsiasi

11° o peggio

Qualsiasi

10°

12° o peggio

Qualsiasi

11°

13° o peggio

Qualsiasi

12°

14° o peggio

Qualsiasi

13°

15° o peggio

Qualsiasi

14°

16° o peggio

Qualsiasi

15°

18° o peggio

No 1°

16°

19° o peggio

No 1°

17°

20° o peggio

No 1°

18°

21° o peggio

3° o peggio

19°

22° o peggio

3° o peggio

20°

23° o peggio

3° o peggio

21°

24° o peggio

3° o peggio

22°

25° o peggio

4° o peggio

23°

26° o peggio

4° o peggio

24°

27° o peggio

4° o peggio

25°

28° o peggio

5° o peggio

26°

29° o peggio

5° o peggio

27°

30° o peggio

5° o peggio

 

Riassumendo, Krogh è oggettivamente fuori dai giochi: dovrebbe arrivare come minimo in finale con Pellegrino e Northug fuori dai primi 15, ed in ogni caso sarebbe poi costretto a vincere le ultime due prove con i rivali a secco di punti.

Per chiudere i discorsi invece a Pellegrino basta arrivare davanti a Nortugh di una posizione se entrambi giungono in finale o di due o tre posizioni in caso di eliminazione precoce. Se anche dovesse andare male, il valdostano avrà il terzo match point a Quebec City fra tre giorni.

Per quanto riguarda la Coppa del Mondo geneerale, anche Sundby potrebbe chiudere matematicamente i discorsi questa sera. Tuttavia il norvegese ha bisogno di una vittoria o di un secondo posto con Krogh, unico ancora in lizza, rispettivamente ventisettesimo o peggio o fuori dalla zona punti. In ogni caso poi sarebbe costretto a vincere tutte le tappe e la classifica finale dello Ski Tour Canada con Sundby ritirato. Insomma, mission impossible.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA