Lunedì 1 Maggio, 8:14
Utenti online: 523
Thomas Diethart:
Salto maschile - Austria

Thomas Diethart: "Sto lottando per tornare quello di prima, ma l'obiettivo Ŕ vincere di nuovo in Coppa del Mondo"

Lunedý 24 Aprile

Poco più di tre anni fa Thomas Diethart è stato in grado di realizzare una delle più grandi sorprese nella storia del salto con gli sci. Tuttavia, dopo i clamorosi fasti dell'inverno 2013-'14, la sua carriera è andata in continua discesa a causa di ripetute vicissitudini. Il venticinquenne austriaco, però, non ha nessuna intenzione di passare agli annali come una meteora e vuole tornare al vertice.

Dopo il coma, Ernest Prislic vuole tornare in gara giÓ a luglio!
Salto maschile - Slovenia

Dopo il coma, Ernest Prislic vuole tornare in gara giÓ a luglio!

Mercoledý 19 Aprile

A dicembre il mondo del salto con gli sci aveva tenuto il fiato sospeso per le sorti di Ernest Prislic. Il ventitreenne sloveno era stato investito da un'auto mentre praticava jogging a Planica, poco prima di una gara di selezione interna, ed è rimasto in coma farmacologico per due settimane.

La Svizzera del salto per la stagione 2017-'18
Salto maschile - Svizzera

La Svizzera del salto per la stagione 2017-'18

Mercoledý 19 Aprile

La federazione svizzera di sci ha comunicato la composizione delle squadre di salto in vista della stagione 2017-'18. L'assenza di atleti con lo status di "squadra nazionale" riflette un'annata molto tormentata.

La Fis chiede aggiustamenti per Raw Air 2, ma in Norvegia i nostalgici si oppongono
Salto maschile

La Fis chiede aggiustamenti per Raw Air 2, ma in Norvegia i nostalgici si oppongono

Lunedý 17 Aprile

In Norvegia si fa un grande discutere riguardo la prossima edizione di Raw Air. La Fis ha approvato l’esistenza della manifestazione, ma ha chiesto una serie di cambiamenti, soprattutto in chiave logistica. Tuttavia, proprio una di queste richieste, sta creando non poche polemiche fra gli addetti ai lavori, divisi fra tradizionalisti e innovatori.

Ronan Lamy-Chappuis ha un tumore osseo
Salto maschile - Francia

Ronan Lamy-Chappuis ha un tumore osseo

Giovedý 13 Aprile

Nella giornata di oggi Ronan Lamy-Chappuis ha scritto un post su Facebook in cui ha dichiarato di aver trovato la spiegazione al suo difficilissimo inverno.

Salto maschile - Pillole

"Pillole" di salto. Operazione per Aune, sorprese nella squadra A polacca e Vassiliev accantonato in Russia

Giovedý 13 Aprile

Nell'ultima settimana sono arrivate diverse "pillole" interessanti nel mondo del salto, in particolar modo da Polonia, Norvegia e Russia. Andiamo a vedere quali.

Stefan Kraft batte Hirscher! Dopo un lustro Marcel non Ŕ pi¨
Sci Alpino & Salto con gli sci

Stefan Kraft batte Hirscher! Dopo un lustro Marcel non Ŕ pi¨ "lo sportivo salisburghese dell'anno"

Sabato 8 Aprile

Nella serata di ieri, a Salisburgo, è andato in scena Leonidas-Gala durante il quale sono stati eletti gli "Sportivi salisburghesi dell'anno". In campo maschile Marcel Hirscher ha dovuto incassare la prima "sconfitta" dopo cinque anni.

Solo 24 gare, ma tante di volo nella bozza di calendario della Coppa del Mondo 2017-'18 di salto maschile
Salto maschile

Solo 24 gare, ma tante di volo nella bozza di calendario della Coppa del Mondo 2017-'18 di salto maschile

Venerdý 7 Aprile

Da Zurigo, dove si stanno svolgendo i meeting di primavera della Fis, è emersa la bozza del calendario della Coppa del Mondo 2017-'18 di salto maschile. Si nota la pesante assenza di una località storica, nonché un numero leggermente ridotto di gare complice lo schedule dell'inverno venturo.

Definito il calendario del Summer Grand Prix 2017. Dieci eventi per gli uomini e cinque per le donne
Summer Grand Prix 2017

Definito il calendario del Summer Grand Prix 2017. Dieci eventi per gli uomini e cinque per le donne

Venerdý 7 Aprile

A Zurigo sono in corso i meeting di primavera. Nella giornata odierna la Fis ha comunicato la bozza del calendario del Summer Grand Prix 2017. Sono annunciate alcune novità rispetto al recente passato, soprattutto fra le donne.

Ciliegina sulla torta per Stefan Kraft: vince sfera di cristallo e gara a Planica
Salto maschile - Planica

Ciliegina sulla torta per Stefan Kraft: vince sfera di cristallo e gara a Planica

Domenica 26 Marzo 2017

Nella mattinata odierna è andato in scena a Planica l’evento conclusivo della Coppa del Mondo 2016/2017, con la finale riservata ai migliori 30 atleti della classifica generale (con 4 ripescaggi vista l’assenza di Severin Freund, Andreas Kofler, Stefan Hula e Gregor Schlierenzauer). Stefan Kraft ha coronato la splendida stagione con un successo netto, ha così vinto la prima sfera di cristallo della carriera e la coppetta di specialità di volo.

A Planica la Norvegia conquista il successo nella gara a squadre, mentre la Polonia vince la coppa per nazioni
Salto maschile - Planica

A Planica la Norvegia conquista il successo nella gara a squadre, mentre la Polonia vince la coppa per nazioni

Sabato 25 Marzo 2017

Nella mattinata odierna a Planica è stata disputata l’ultima gara a squadre stagionale. Le condizioni favorevoli hanno fatto sì che lo spettacolo non mancasse: i 240 sono stati raggiunti in più occasioni ed il record del trampolino è stato più volte migliorato. Infine si è imposta la Norvegia, al 4° successo stagionale tra competizioni individuali e team event.

Stefan Kraft impressionante a Planica: vince la gara ed ipoteca la sfera di cristallo
Salto maschile - Planica

Stefan Kraft impressionante a Planica: vince la gara ed ipoteca la sfera di cristallo

Venerdý 24 Marzo 2017

Nel pomeriggio è andata in scena la penultima competizione individuale stagionale, disputata sul trampolino di volo di Planica. La giornata si è rivelata molto spettacolare, sebbene le condizioni meteo siano state complessivamente più difficili rispetto a ieri, in quanto il vento spirava alle spalle degli atleti. Ad uscire trionfante è stato Stefan Kraft, semplicemente ingiocabile in questo finale di stagione.

Alex Insam scrive la storia a Planica. Primo italiano oltre i 230 metri!
Salto maschile - Planica

Alex Insam scrive la storia a Planica. Primo italiano oltre i 230 metri!

Giovedý 23 Marzo 2017

Giornata storica per il salto con gli sci italiano a Planica, dove oggi è andata in scena la qualificazione alla penultima gara stagionale della Coppa del Mondo, in quanto sono state raggiunte due pietre miliari mai toccate da nessun azzurro.

Nel weekend gran finale a Planica. Sfida Kraft-Stoch per la Sfera di cristallo e caccia al record del mondo per tutti
Salto maschile - Planica

Nel weekend gran finale a Planica. Sfida Kraft-Stoch per la Sfera di cristallo e caccia al record del mondo per tutti

Mercoledý 22 Marzo 2017

Molte discipline invernali hanno concluso la loro annata agonistica. Non il salto con gli sci maschile, che anzi si appresta a vivere la sua apoteosi in quel di Planica, dove si lotterà per la Sfera di cristallo e per migliorare il record del mondo già ritoccato a Vikersund.

Colpi di scena a Vikersund, dove vince Kamil Stoch, mentre il Raw Air Ŕ di Stefan Kraft
Salto maschile - Vikersund

Colpi di scena a Vikersund, dove vince Kamil Stoch, mentre il Raw Air Ŕ di Stefan Kraft

Domenica 19 Marzo 2017

Questo pomeriggio è andato in scena l’epilogo del Raw Air, con una competizione individuale sul Vikersundbakken. Come ieri il trampolino è stato molto performante, dunque sono caduti a ripetizione record personali e nazionali, mentre resta in piedi quello mondiale stabilito ventiquattr’ore or sono. La gara è stata vinta infine da Kamil Stoch, ma Stefan Kraft ha portato a casa il primo trofeo Raw Air.

Riscritto due volte il primato mondiale con Johansson (252m) e Kraft (253.5m) nel team event vinto dalla Norvegia
Salto maschile - Vikersund

Riscritto due volte il primato mondiale con Johansson (252m) e Kraft (253.5m) nel team event vinto dalla Norvegia

Sabato 18 Marzo 2017

Nel tardo pomeriggio odierno è andata in scena un oltremodo spettacolare team event sul trampolino di volo di Vikersund. Molti atleti hanno fatto segnare il proprio primato personale, quello polacco è stato riscritto ed infine il record del mondo è stato abbattuto per ben due volte. La gara è stata vinta dalla Norvegia, ma sono stati Robert Johansson prima e Stefan Kraft poi a rubare la scena, andando ad atterrare rispettivamente a 252m e 253.5m.

Kamil Stoch Ŕ nuovamente il migliore in qualificazione: si aggiudica quella di Vikersund
Salto maschile - Vikersund

Kamil Stoch Ŕ nuovamente il migliore in qualificazione: si aggiudica quella di Vikersund

Venerdý 17 Marzo 2017

Quest’oggi il massimo circuito è approdato a Vikersund, dove nel weekend andranno in scena competizioni di volo con gli sci e terminerà il Raw Air. Il programma è cambiato più volte negli ultimi giorni ed infine si è ritornati a quello iniziale, con la qualificazione alla gara di domenica disputata questa sera.

Il salto con gli sci fa tappa a Vikersund. VerrÓ abbattuto il record del mondo?
Salto maschile - Vikersund

Il salto con gli sci fa tappa a Vikersund. VerrÓ abbattuto il record del mondo?

Giovedý 16 Marzo 2017

Da Trondheim, la Coppa del Mondo di salto con gli sci si trasferisce a Vikersund dove già domani si disputa una gara valida come recupero di quella cancellata a Lillehammer. Da qui a fine stagione è buono per battere il record del mondo, attualmente fissato a 251.5 metri.

Stefan Kraft ingiocabile: sua la gara di Trondheim e la leadership del Raw Air
Salto maschile - Trondheim

Stefan Kraft ingiocabile: sua la gara di Trondheim e la leadership del Raw Air

Giovedý 16 Marzo 2017

Nel tardo pomeriggio odierno è andata in scena la competizione di Trondheim. La gara è stata regolarissima, in quanto il vento non è stato un fattore e non ha dato problemi, al contrario di ieri. Si è imposto Stefan Kraft, che archivia consecutivamente la 4^ vittoria e 11° podio in competizioni di massimo livello e torna leader del Raw Air

Kamil Stoch si aggiudica la tormentata qualificazione di Trondheim
Salto maschile - Trondheim

Kamil Stoch si aggiudica la tormentata qualificazione di Trondheim

Mercoledý 15 Marzo 2017

Nella giornata odierna il Raw Air si è spostato a Trondheim, dove ha avuto luogo una lunga e tormentata qualificazione. Infatti dopo un inizio senza intoppi per i primi 40 atleti, la gara è stata interrotta mezz’ora per una bufera di neve, con vento forte che cambiava direzione in ogni istante. È stata poi ripresa e portata a termine, inframmezzata però da numerose pause. Ad aggiudicarsi la competizione è stato Kamil Stoch, ritornato al vertice dopo settimane in cui non era mai stato protagonista.