Martedì 23 Maggio, 10:55
Utenti online: 514
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Frida Hansdotter trionfa nello slalom di Flachau, Mikaela Shiffrin risale al terzo posto

Frida Hansdotter trionfa nello slalom di Flachau, Mikaela Shiffrin risale al terzo posto

Grazie a una grande prima manche e a un’altrettanto grande parte di seconda manche Frida Hansdotter coglie la sua prima vittoria stagionale nello slalom in notturna femminile di Coppa del Mondo di Flachau da lei già vinto due anni fa.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara e le classifiche di Coppa del Mondo!

La svedese, al quarto successo in carriera in Coppa, tutti in slalom, si è imposta con 58 centesimi di vantaggio sulla norvegese Nina Løseth, al suo secondo podio stagionale ma primo in slalom e sesto in carriera, quarto in slalom. Terze ex-aequo a 78 centesimi la svizzera Wendy Holdener, al decimo podio in slalom senza mai vincere e al tredicesimo complessivo, e la statunitense Mikaela Shiffrin, cui non è bastata una seconda manche delle sue per recuperare l’1”38 di distacco accumulato nella prima. Sia per Wendy sia per Mikaela sono sei podi su sette slalom stagionali. Curiosamente l’ultima volta che Mikaela era stata battuta arrivando al traguardo in uno slalom di Coppa del Mondo era stato proprio a Flachau, il 13 gennaio 2015, quando vinse, appunto, Hansdotter davanti a una certa Tina Maze e lei fu terza come oggi. A proposito, mai come oggi l’abbiamo vista così arrabbiata e disgustata per quanto è successo.

Quinta si è piazzata la slovacca Veronika Zuzulová, vincitrice due volte l’anno scorso sul pendio dedicato al leggendario beniamino locale Hermann Maier, sesta la migliore delle austriache, una Katharina Truppe al miglior risultato della carriera e applauditissima da una folla strabocchevole e anche dai massimi vertici federali, settima l’altra austriaca Bernadette Schild, lei applaudita dalla sorella più grande (in tutti i sensi) Marlies, ottava la tedesca Christina Geiger, mai così bene in slalom da tre anni a questa parte, nona la svedese Emelie Wikström e decima la ceca Šárka Záhrobská Strachová che precede di poco una delle rivelazioni stagionali. la slovena Anna Bucik. Nella classifica generale di Coppa del Mondo Shiffrin guida con 365 punti sulla svizzera Lara Gut e con 125 su Zuzulová in quella di specialità.

Dodicesima la migliore azzurra, Chiara Costazza, che torna finalmente nel primo gruppo delle migliori 15, al traguardo è arrivata anche Manuela Moelgg, sedicesima, mentre Irene Curtoni è purtroppo finita fuori dopo poche porte della frazione decisiva. I e domenica il Circo Rosa si trasferisce a due passi da Flachau, e cioè ad Altenmarkt-Zauchensee, sempre Land austriaco del Salisburghese, dove sabato e domenica sono in programma una discesa e una combinata.

Twitter: @aquila1968

ę RIPRODUZIONE RISERVATA

Winter Sport News