Lunedì 25 Settembre, 17:05
Utenti online: 911
Torino 2006. L'oro di Anna Carin Olofsson e l'ultimo giro di
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. L'oro di Anna Carin Olofsson e l'ultimo giro di "Turbo-Disl" chiudono i Giochi

Giovedì 25 Febbraio 2016

Il 25 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali termina con la mass start femminile. La gara segna la consacrazione di una fondista fallita riciclatasi con successo nel biathlon e, soprattutto, regala l’ultimo commovente acuto di una delle icone storiche della disciplina.

Torino 2006. La mass start maschile fa di Michael Greis l'uomo copertina dei Giochi
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. La mass start maschile fa di Michael Greis l'uomo copertina dei Giochi

Giovedì 25 Febbraio 2016

Il 25 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali si conclude con le mass start. I primi a scendere in pista sono gli uomini, in una gara in cui i fuoriclasse in cerca di riscatto vedranno nuovamente frustrate le loro ambizioni.

Torino 2006. Lezione di tiro della Russia e suicidio strategico tedesco nella staffetta femminile
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Lezione di tiro della Russia e suicidio strategico tedesco nella staffetta femminile

Martedì 23 Febbraio 2016

Il 23 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali prevede la staffetta femminile che, a differenza della pirotecnica prova maschile, non riserva sorprese e regala ben poco spettacolo. Gli unici botti sono rappresentati dalle lungimiranti scelte fatte da Uwe Müßiggang alla vigilia.

Torino 2006. Marcia trionfale della Germania nella pirotecnica staffetta maschile
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Marcia trionfale della Germania nella pirotecnica staffetta maschile

Domenica 21 Febbraio 2016

Il 21 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali prevede la staffetta maschile. Alla vigilia però non tengono banco le scelte degli staff tecnici, bensì lo scandalo che ha travolto l’Austria.

Torino 2006. Kati Wilhlem siderale nell'inseguimento, vola al secondo oro olimpico
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Kati Wilhlem siderale nell'inseguimento, vola al secondo oro olimpico

Giovedì 18 Febbraio 2016

Il 18 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali prevede gli inseguimenti. Il primo ad andare in scena è quello femminile che, alla luce di quanto visto nella sprint, si annuncia pirotecnico poiché le prime sette sono divise da meno di venti secondi.

Torino 2006. L'apoteosi di Vincent Defrasne nell'inseguimento maschile
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. L'apoteosi di Vincent Defrasne nell'inseguimento maschile

Giovedì 18 Febbraio 2016

Il 18 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali prevede gli inseguimenti. Un paio di ore dopo quello femminile, va in scena la prova maschile che si rivelerà ben più emozionante e ricca di colpi di scena rispetto a quella dominata dal primo all’ultimo metro da Kati Wilhelm.

La sprint femminile, gara più pazza di Torino 2006, incorona l'eterna seconda Florence Baverel
Biathlon - 10 anni fa

La sprint femminile, gara più pazza di Torino 2006, incorona l'eterna seconda Florence Baverel

Martedì 16 Febbraio 2016

Il 16 febbraio 2006, ai XX Giochi olimpici invernali, si disputa la sprint femminile che per tutta una serie di circostanze risulta completamente fuori dagli schemi. La gara, tanto emozionante quanto pazza, si risolve con un esito assolutamente imprevedibile.

Torino 2006. Nella sprint Sven Fischer spezza il tabù olimpico e completa la Triplice Corona
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Nella sprint Sven Fischer spezza il tabù olimpico e completa la Triplice Corona

Domenica 14 Febbraio 2016

Il 14 febbraio 2006, ai XX Giochi olimpici invernali, si disputa la sprint maschile. Le bandiere che sventoleranno sul podio finale saranno le stesse dell’Individuale andata in scena quattro giorni prima. Soprattutto la gara regala a un icona del biathlon il tanto agognato primo successo a Cinque cerchi.

Torino 2006. Da eterna piazzata a campionessa olimpica. La favola di Svetlana Ishmouratova
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Da eterna piazzata a campionessa olimpica. La favola di Svetlana Ishmouratova

Sabato 13 Febbraio 2016

Il 13 febbraio 2006 a Cesana San Sicario si apre il programma femminile del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali. Va in scena l’individuale, gara che seppellisce definitivamente una nomea di “eterna piazzata” e il cui podio cambia connotati dopo la premiazione per via di un anomalo caso di doping.

Torino 2006. Da comprimario di lusso a campione olimpico, il trionfo di Michael Greis nella 20 km
Biathlon - 10 anni fa

Torino 2006. Da comprimario di lusso a campione olimpico, il trionfo di Michael Greis nella 20 km

Giovedì 11 Febbraio 2016

L'11 febbraio 2006 sulla pista di Cesana San Sicario si apre il programma del biathlon ai XX Giochi olimpici invernali. Va in scena la 20 km maschile, gara che si risolve con il trionfo di un "comprimario di lusso" e in cui l'Italia sogna a lungo le medaglie.

L'epico duello tra Bjørndalen e Poirée infiamma le mass start di Anterselva. Fra le donne monologo di Glagow
Biathlon - 10 anni fa

L'epico duello tra Bjørndalen e Poirée infiamma le mass start di Anterselva. Fra le donne monologo di Glagow

Venerdì 22 Gennaio 2016

Il 22 gennaio 2006 ad Anterselva va in scena un duello epico tra Ole Einar Bjørndalen e Raphael Poirée. Nonostante siano già passati 10 anni, chi lo ha visto lo ricorda ancora nitidamente. Fra le donne invece la mass start si risolve in un assolo di Martina Glagow.

Kati Wilhelm trionfa fiaccando Sandrine Bailly, mentre Magdalena Neuner sfiora la top ten
Biathlon - 10 anni fa

Kati Wilhelm trionfa fiaccando Sandrine Bailly, mentre Magdalena Neuner sfiora la top ten

Giovedì 21 Gennaio 2016

Il 21 gennaio 2006 ad Anterselva va in scena l'inseguimento femminile che, almeno nelle posizioni di vertice, si trasforma in una sorta di guerra di logoramento fra le due biathlete più rappresentative del circuito di 10 anni fa.

La perfezione regala la vittoria a Ricco Gross nell'inseguimento di Anterselva
Biathlon - 10 anni fa

La perfezione regala la vittoria a Ricco Gross nell'inseguimento di Anterselva

Mercoledì 20 Gennaio 2016

Domani prenderà il via la tappa italiana di Anterselva, il 20 gennaio 2006 invece l'evento era in pieno svolgimento. Esattamente 10 anni fa va in scena l'inseguimento maschile, dove Ricco Gross da' l'ennesima dimostrazione di gradire oltremodo il format.

La calda vendetta di Kati Wilhelm e il canto del cigno di Frode Andresen
Biathlon - 10 anni fa

La calda vendetta di Kati Wilhelm e il canto del cigno di Frode Andresen

Martedì 19 Gennaio 2016

Fra due giorni comincerà la tappa di Anterselva. In attesa di assistere allo spettacolo del 2016, per la rubrica 10 anni fa andiamo a ripercorrere quanto avvenuto il 19 gennaio 2006, quando si disputarono due sprint molto diverse per epilogo.

Liv Grete Poirée in rimonta e Michael Rösch di prepotenza vincono gli inseguimenti di Ruhpolding di 10 anni fa
Biathlon - 10 anni fa

Liv Grete Poirée in rimonta e Michael Rösch di prepotenza vincono gli inseguimenti di Ruhpolding di 10 anni fa

Venerdì 15 Gennaio 2016

Il 15 gennaio 2006 si conclude la tappa di Ruhpolding della Coppa del Mondo di 10 anni fa. Vanno in scena due adrenalinici inseguimenti, entrambi caratterizzati da continui ribaltoni e decisi negli ultimissimi metri.

Quando Frode Andresen rovinò la festa di Rösch e della Germania...
Biathlon - 10 anni fa

Quando Frode Andresen rovinò la festa di Rösch e della Germania...

Giovedì 14 Gennaio 2016

Nella sprint di Ruhpolding della Coppa del Mondo di 10 anni fa va in scena una delle ultime imprese della carriera di Frode Andresen, il quale il 14 gennaio di un decennio orsono provoca un’enorme delusione al pubblico di casa  e soprattutto a chi deve ancora assaporare il successo.

Sandrine Bailly
Biathlon - 10 anni fa

Sandrine Bailly "brucia" Kati Wilhelm nel giorno dell'esordio di Magdalena Neuner

Mercoledì 13 Gennaio 2016

Spesso a Ruhpolding sono andate in scena sprint decise sul filo dei decimi. Lo abbiamo visto anche nei giorni scorsi e nel recente passato. L’evento si è però verificato anche nella gara femminile della Coppa del Mondo di 10 anni fa, disputata il 13 gennaio 2006.

La Germania trionfa nella poco spettacolare staffetta maschile della Ruhpolding di 10 anni fa
Biathlon - 10 anni fa

La Germania trionfa nella poco spettacolare staffetta maschile della Ruhpolding di 10 anni fa

Martedì 12 Gennaio 2016

Il 12 gennaio 2006 nella tappa di Ruhpolding della Coppa del Mondo di 10 anni fa va in scena la staffetta maschile, gara attesissima dal pubblico di casa, scottato dalla volata del giorno precedente in cui la Germania femminile è stata battuta di un soffio.

Olga Zaitseva ammutolisce Ruhpolding nella staffetta femminile di 10 anni fa
Biathlon - 10 anni fa

Olga Zaitseva ammutolisce Ruhpolding nella staffetta femminile di 10 anni fa

Lunedì 11 Gennaio 2016

L’11 gennaio 2006 la tappa di Ruhpolding della Coppa del Mondo di 10 anni fa si apre con la staffetta femminile, gara che a dispetto di alcune assenze di peso regala un finale al cardiopalma.

Sfida di nervi nelle mass start di Oberhof. Halvard Hanevold e Martina Glagow fanno festa
Biathlon - 10 anni fa

Sfida di nervi nelle mass start di Oberhof. Halvard Hanevold e Martina Glagow fanno festa

Venerdì 8 Gennaio 2016

Incredibile a dirsi, ma l’8 gennaio 2006 Oberhof – dopo giorni e giorni di nebbia più o meno fitta – è illuminata da un pallido Sole. Le mass start della Coppa del Mondo di 10 anni fa possono quindi andare in scena in un contesto decisamente meno opprimente di quello “ammirato” sinora.