Domenica 24 Settembre, 16:03
Utenti online: 738
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Fisi Pentaphoto

Emanuel Perathoner secondo nello snowboard cross di Coppa del Mondo di Cerro Catedral

Emanuel Perathoner secondo nello snowboard cross di Coppa del Mondo di Cerro Catedral

Sulle nevi argentine di Cerro Catedral inizia subito con un podio l’avventura dell’Italia nella Coppa del Mondo di snowboard cross 2017-2018.

Qui il risultato completo delle fasi finali femminili!

Qui il risultato completo delle fasi finali maschili!

Si comincia con gli ottavi di finale maschili, in casa azzurra passano ai quarti di finale Emanuel Perathoner, Tommaso Leoni, Omar Visintin e Luca Matteotti, eliminati Lorenzo Sommariva, che era stato il migliore dei nostri nelle qualificazioni, e Michele Godino. Perathoner e Leoni, quest’ultimo vincendo il suo quarto, avanzano ulteriormente alle semifinali, fuori invece Matteotti e Visintin. Perathoner approda alla finalissima mentre Leoni si deve accontentare della finalina nella quale si classifica terzo, quindi nono assoluto.

Tra le donne subito fuori nei quarti Raffaella Brutto, che non è nemmeno partita per problemi fisici, e Michela Moioli. In semifinale eliminata per caduta la ceca Eva Samková che poi ha vinto la finale di consolazione. Nella finalissima seconda vittoria e undicesimo podio in Coppa del Mondo per la 23enne francese Chloé Trespeuch, argento mondiale in carica alle spalle di colei che oggi ha battuto, la fuoriclasse statunitense Lindsey Jacobellis. Gradino più basso del podio per l’altra francese Nelly Moenne-Loccoz.

Nella finale maschile ottava vittoria in Coppa del Mondo per l’australiano Alex Pullin, iridato della specialità nel 2011 e nel 2013, il 30enne (tra 11 giorni) di Sydney ha preceduto Emanuel Perathoner, il 31enne altoatesino torna sul podio a oltre cinque anni e mezzo dal terzo posto di Veysonnaz del 22 gennaio 2012 quando fu terzo, quello di oggi è quindi il suo miglior risultato in Coppa. Terzo lo statunitense Jonathan Cheever, al quinto podio nel massimo circuito FIS. Come Samková tra le donne anche il detentore della sfera di cristallo maschile di specialità nonché iridato in carica, il francese Pierre Vaultier, ha vinto la finale di consolazione dopo essere finito fuori in semifinale. Domani andranno in scena le gare-2.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA