Giovedì 5 Maggio, 18:14
Utenti online: 1204
Formazza: evoluzione meteo prossime ore
Poco nuvoloso
Venerdì
Notte
Temp: 5°C
Poco nuvoloso
Vento 2 nodi
Zero termico a 2150 m
Mattina
Temp: 4°C
Poco nuvoloso
Vento 1 nodi
Sabato Mattina
Temp: 7°C
Nuvoloso
 
 

Mottarone

Panorama Lago Maggiore
Panorama Lago Maggiore
foto di letteraltura
Situaz. Neve e Impianti
33% IMPIANTI APERTI
aggiorn il 2 Maggio

Ultima nevicata:
1 Maggio, 20 cm

Il Mottarone, situato tra il Lago Maggiore ed il Lago d'Orta a 1491 m di altitudine, è considerato uno dei balconi naturali più belli di tutto il Piemonte e non solo.
Sebbene sia tra le cime meno alte della catena alpina, dalla sua vetta tondeggiante, domina sopra un panorama a dir poco unico: dalle Alpi Marittime al massiccio del Monte Rosa, alle imponenti cime elvetiche, passando attraverso la Pianura Padana e la regione dei sette Laghi (Orta, Maggiore, Mergozzo, Biandronno, Varese, Monate, Comabbio)
La stazione sciistica è raggiungibile in auto. Fino al 2015 era attiva la funivia che partiva dalla frazione Carciano di Stresa, e che consentiva di partire con gli sci direttamente dal bordo del lago maggiore.

Il comprensorio offre 21 chilometri di piste da discesa, soprattutto adatte ai principianti. E' presente una pista più tecnica (anche se raramente viene battuta), detta dell'Alpe Corti, che dalla cima del Mottarone si snoda per 2.5 Km fino ad un arrivo panoramico.  Nelle giornate di sole, in primavera e d'estata è disponibile una pista di Bob a rotaia che offre un magnifico panorama a picco sul lago Maggiore.
Il comprensiorio vanta un bacino per l'innevamento programmato in grado di coprire 5 km di piste, che tuttavia viene raramente attivato.


approfondisci
scrivi la tua opinione
Funivia Stresa-Mottarone. Apre il cantiere, l'apertura è prevista per il 2 Agosto

Cantieri aperti alla Funivia Stresa-Mottarone. L'apertura al pubblico prevista all'inizio di Agosto

di Rino Galeno
Giovedì 28 Aprile

La ditta Leintner di Bolzano ha accettato in questi giorni i lavori di revisione tecnica della funivia Stresa-Mottarone con la clausola di conclusione entro 97 giorni. Già a fine luglio, ha promesso il responsabile del procedimento Mauro Bartolomeo Fegatelli di SCR (la Società di consulenza regionale che ha seguito il bando), Ustif effettuerà il collaudo dell’impianto in modo da consentire la ripresa delle corse dall'inizio di agosto.

Funivia Stresa Mottarone

Funivia Stresa - Mottarone, pubblicato il nuovo bando

di Michela Caré
Venerdì 12 Giugno 2015

Anche per la stagione 2015/2016 la funivia Stresa – Mottarone rimarrà chiusa. È stato pubblicato il nuovo bando di gara per l’affidamento dei lavori di revisione generale (obbligatori per legge dopo 40 anni di attività) e per la gestione dell’impianto fino al 2030. 

Funivia Stresa Mottarone

Funivia Stresa-Mottarone, pubblicato il bando

di Michela Caré
Sabato 1 Novembre 2014

La Scr, Società  di committenza regionale, ha pubblicato ieri, 31 ottobre, il bando per la gara d’appalto della Funivia del Mottarone. I lavori per la revisione di ammodernamento dell’impianto di risalita avranno un costo di 4,1 milioni di euro di cui 1,75 milioni saranno finanziati dalla Regione, 1 milione dal Comune di Stresa e 1,35 milioni di euro dall’azienda che prenderà in gestione l’impianto fino al 2030.

Mottarone

Mottarone. A Dicembre si torna a sciare

di Rino Galeno
Giovedì 16 Ottobre 2014

Le piste del Mottarone potranno regolarmente inaugurare la stagione sciistica 2014/2015. Il consiglio comunale ha infatti deliberato la procedura di asservimento delle aree sciabili alla pubblica utilità.

Funivia Stresa Mottarone

Funivia Stresa-Mottarone, firmato l’accordo tra la Regione e il Comune

di Michela Caré
Giovedì 22 Maggio 2014

È stato firmato oggi, 22 maggio, a Stresa l’accordo di programma fra la Regione Piemonte e l'amministrazione comunale per i lavori di ammodernamento della funivia Stresa - Mottarone. "Arriviamo a questa firma - ha detto il sindaco di Stresa, Canio Di Milia - dopo un iter lungo e molto complicato, ma che ci permette di salvare questo impianto, terza attrazione turistica del Lago Maggiore."

Lago e sullo sfondo la telecabina Bottero

Limone Piemonte si scuote. Bottero e altri imprenditori intenzionati a guidare il rinnovamento della stazione

di Angelo Bonorino
Martedì 26 Aprile

Limone, ma in realtà anche tutte le stazioni del cuneese, hanno i problemi di una piccola stazione che, non avendo alle spalle un ente pubblico intraprendente e non avendo mai avuto la possibilità di contare su un gruppo industriale o commerciale influente, deve trovare i fondi per fare gli investimenti e, una volta trovati, deve saperli gestire senza sprechi e inefficienze.  Gli imprenditori locali sembrano voler prendere iniziative per il rilancio dell'area, costituiendosi in una società.

artesina pinkrabbit

"Eat Artesina" chiude la stagione di Artesina con piatti tipici e animazione

Venerdì 8 Aprile

Ultimo week end di sciate ad Artesina. Una stagione lunghissima che, nonostante le incertezze del meteo, la stazione di Artesina è riuscita a garantire agli amanti della neve. Partiti lo scorso fine novembre con l'inaugurazione della nuova "insegna distintiva" che accoglie i turisti in Paese, la stagione si chiude con gusto grazie a una festa che coinvolgerà tutto il paese che scenderà sulla Piazza pedonale per vivere la seconda edizione di "Eat Artesina".

Artesina, riapriranno le due seggiovie Rastello-Borrello-Turra?

Artesina, riapriranno le due seggiovie Rastello-Borrello-Turra?

di Rino Galeno
Mercoledì 30 Marzo 2016

Il Tribunale di Cuneo pone un importante tassello nella delicata questione della chiusura degli impianti del Rastello di Artesina ordinandone, a seguito di un esposto del comune di Roccaforte Mondovì, la riapertura immediata.

punta Dufour

Monte Rosa: escursionista precipita in un crepaccio nel Canalone Marinelli

di Rino Galeno
Martedì 22 Marzo 2016

Tragedia oggi pomeriggio sul Monte Rosa. Nel primo pomeriggio un giovane scialpinista è precipitato in un crepaccio nel Canalone Marinelli mentre con un compagno di escursione stava scendendo con gli sci dalla Punta Dufour (4634 metri).

San Domenico di Varzo, la perla dello sci in Val d’Ossola

di Michela Caré
Venerdì 18 Marzo 2016

Piccola stazione sciistica della Val d’Ossola, San Domenico di Varzo è oggi una delle località più all’avanguardia del Piemonte grazie agli interventi fatti negli ultimi anni per il rilancio del turismo.