Giovedì 23 Marzo, 13:19
Utenti online: 1967
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di APT Livigno

Il 26 novembre aprono gli impianti a Livigno

livigno

Inizia il countdown per l’inizio della stagione invernale a Livigno che è previsto per il 26 novembre. Grazie alle nevicate di questi giorni, è stata incrementata la lunghezza pista da fondo, aperta già da metà ottobre, che ora percorribile per oltre 2 km. Anche il vincitore della Coppa del Mondo Sprint di sci di fondo, Federico Pellegrino, lo scorso weekend si è allenato sull’anello di Livigno in attesa delle prime competizioni ufficiali.

Le basse temperature consentiranno di procedere anche con l’innevamento programmato che copre circa l’80% delle piste e 10 km della pista di fondo.

Per i primi giorni sugli sci sarà disponibile la promozione “Skipass Free” in calendario dal 26 novembre al 24 dicembre 2016 e si ripeterà dal 15 aprile all’1 maggio 2017. Durante la promozione, lo skipass sarà gratis se si alloggerà in hotel per 4 notti o in appartamento per 7 notti nelle strutture convenzionate con l’iniziativa fino ad un massimo di 13 giorni (14 notti).

Foto : Livigno

A gennaio e a  marzo, invece, sarà valida l’offerta pensata per le famiglie con bambini di età inferiore ai 12 anni “Family Week Kids Go Free”.  Dal 28 gennaio al 4 febbraio e dal 25 marzo all’1 aprile 2017 la gratuità è completa per gli under 12 accompagnati da due adulti paganti, mentre si avrà lo sconto del 50% per ogni altro bambino sotto ai 12 anni di età, e riguarda il pernottamento negli hotel e negli appartamenti (in questo caso lo sconto è del 15%) che aderiscono all'iniziativa, il noleggio dell'attrezzatura, lo skipass e la scuola di sci.

Da quest’anno ci sarà una novità per gli amanti del biathlon: sarà predisposta una nuova arena con sagome elettroniche di ultima generazione, ideali per la preparazione da parte di atleti professionisti e degli appassionati, sempre più in aumento, di questa disciplina.

 

Per conoscere i dettagli sulle offerte e avere maggiori informazioni consultare il sito di Livigno

© RIPRODUZIONE RISERVATA