Martedì 1 Settembre, 3:50
Utenti online: 291
 
 

Aprica Corteno

Aprica sorge a cavallo tra le province di Brescia e Sondrio sull'omonimo passo.  Il Comprensorio offre tracciati adatti sia ai principianti che ai più esperti. Le piste giungono fino in paese, dove è presente una rete di impianti che li rende accessibili direttamente dagli alberghi e dalle abitazioni.

Dispone di un bel comprensorio sciistico per complessivi 50 km di piste a quote comprese tra i 1.200 e i 2.300 metri. E' suddiviso in quattro zone: Palabione, Magnolta, l'area Campetti a ridosso del paese e, dalla stagione 2004/05, la nuova Skiarea Baradello 2000.

La maggior parte degli impianti si trovano a Palabione, che è collegata con tutte le altre area sciabili di Aprica ed offre quattro piste che arrivano fino in paese. Nella parte alta del comprensorio sono presenti due chalet tipici.
Nell'area Magnolta è diponibile il bellissimo ed ardito tracciato della "direttissima inferiore", una pista molto tecnica omologata per le gare internazionali di slalom gigante.
Il comprensorio di baradello è composto da 8 piste per complessivi 15 km. In particolare la stupenda Superpanoramica che dalla vetta scende in paese è ideale per avvicinarsi allo sci.  Per imparare a sciare conviene accedere all'area Campetti, un enorme campo-scuola.

Le strutture sciistiche sono integrate dalle vicine piste per la pratica dello sci da fondo di Pian di Gembro e Trivigno, che si trovano sulla dorsale che divide Aprica dalla valle dell'Adda.
In estate offre diversi spunti naturalistici ed escursionistici, oltre ad una piscina coperta ed un bocciodromo per chi ama lo sport in alta quota.