Giovedì 23 Marzo, 19:21
Utenti online: 2436

Leonardo David

 

6 Marzo

La storia dello sfortunato campione di Gressoney Saint Jean, grande promessa dello sci italiano della fine degli anni settanta, era da molti considerato il possibile antagonista del fuoriclasse svedese Ingemar Stenmark e l'erede sportivo di Gustav Thöni.
Ai Campionati italiani conquistò la medaglia d'argento nella combinata e quella di bronzo nella discesa libera nel 1977; vinse quindi la Coppa Europa nel 1978.

Specialista delle gare tecniche, pur avendo disputato poche gare in Coppa del Mondo riuscì a farsi notare sin dall'inizio, ottenendo podi sia in slalom gigante (Schladming), sia in slalom speciale (Kranjska Gora e Jasná). Il 7 febbraio 1979 vinse la sua unica gara, lo slalom di Oslo, davanti a Ingemar Stenmark e allo statunitense Phil Mahre. In carriera non prese parte né a rassegne olimpiche né iridate.

Il 16 febbraio, mentre stava disputando una prova di discesa libera a Cortina d'Ampezzo, David cadde battendo la testa sul ghiaccio. Subito sottoposto a visite mediche, avendo accusato disturbi di cefalea e vertigini, gli venne raccomandato di non disputare la seconda manche dello slalom speciale in programma l'indomani e di recarsi a Lecco per esami più approfonditi di natura neurologica. Sebbene le indagini mediche avessero poi dato esito negativo, nei giorni seguenti Leonardo continuò a sentirsi stordito e ad accusare disturbi vari: il compagno di squadra Paolo De Chiesa riferì che egli non riusciva nemmeno ad allenarsi, poiché le vibrazioni prodotte dagli sci sul ghiaccio gli facevano venire mal di testa.

Ciononostante lo sciatore valdostano si presentò al via della discesa libera pre-olimpica di Lake Placid del 3 marzo 1979: durante la prova, giunto nei pressi del traguardo, spigolò e cadde, battendo nuovamente il capo sulla neve. Riuscito a rialzarsi, attraversò il traguardo per poi crollare tra le braccia di Piero Gros. Subito ricoverato in ospedale, fu poi sottoposto a lunghe cure a Innsbruck, le quali tuttavia non sortirono alcun effetto apprezzabile: David visse in stato puramente vegetativo e comatoso i sei anni successivi, fino alla morte.

La pista Leonardo David a Gressoney

Santa caterina valfurva - intervista a marco confortolaguarda questo video

Santa caterina valfurva - intervista a marco confortola

Marco Confortola, 44 anni, giuda alpina, maestro di sci, tecnico del soccorso alpino è un alpinista himalayano con otto ottomila alle s

11 Marzo 2016
Behind real women: hana beamanguarda questo video

Behind real women: hana beaman

Go behind the scenes of the making of Hana Beaman's X Games Real Women 2013 video contest entry

15 Maggio 2013
Mancuso at home in squaw - ussa networkguarda questo video

Mancuso at home in squaw - ussa network

What's the best part of winning an Olympic gold medal?! Well, if you're from Squaw Valley, CA it's a lifetime of free cookies. Join Jul

25 Aprile 2013
Emilio previtali: io e il telemarkguarda questo video

Emilio previtali: io e il telemark

Emilio Previtali racconta la sua esperienza con il telemark, anteprima del servizio fotografico a lui dedicato che verrà pubblicato sul mensile "Orobie" di gennaio 2013.

1 Dicembre 2012
Carolina kostner - closing gala - 2012 world figure skating championships in niceguarda questo video

Carolina kostner - closing gala - 2012 world figure skating championships in nice

Carolina Kostner - Closing Gala - Exhibition Show Ex 2012 World Figure Skating...

1 Aprile 2012
Lorenzo conci (candidato presidente fisi)guarda questo video

Lorenzo conci (candidato presidente fisi)

L'intervista realizzata a Lorenzo Conci, candidato alla presidenza della Federazione Italiana Sport Invernali nelle elezioni del 31 mar

27 Marzo 2012
The freeski life of jon olsson - why iguarda questo video

The freeski life of jon olsson - why i

For more freeskiing visit http://win.gs/MqRAii "Why I" is a short reflection of freestyle ski legend Jon Olsson's view on skiing. Skiin

14 Ottobre 2011
Giochi olimpici invernali giovanili 2012, intervista a flavio roda | fisi official | fisi officialguarda questo video

Giochi olimpici invernali giovanili 2012, intervista a flavio roda | fisi official | fisi official

Il canale ufficiale della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) con...

18 Agosto 2011