Venerdì 28 Aprile, 23:42
Utenti online: 1370

Elan SLX Fusion

2015 2016 Versione 2017
scheda aggiornata il 24 Settembre 2016
Capacitą:
agonista
Lunghezza:
155,160,165,170
Raggio:
12,4m @ 165
Sidecut:
123/69/107@165
Bindings:
ELX 14.0 FUSION
|
107 mm
|
69 mm
|
123 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 84 %
    ElanSLX Fusion (2017)3.912
  • Stabilitą
    3.73
  • Comfort
    4.09
  • Maneggevolezza
    4.36
  • Conduzione
    4.00
  • Impulso
    4.00
  • Curve strette
    3.73
  • Curve medie
    4.18
  • Curve ampie
    3.64
  • Presa di spigolo
    3.73

Per la stagione 2016/17 Elan conferma il sistema Amphibio, anche sui prodotti racecarver, che permette di rendere lo sci maneggevole e facile da inserire in curva.
Sono infatti queste due le principali qualità rilevate dai nostri testatori per l’Elan SLX Fusion 2017: lo sci è “molto facile da gestire e maneggevole” per Giulia Gianesini, con “ottima conduzione” per Rolando Bertolina, con “un’entrata e uscita di curva veloce e senza alcuna vibrazione” (Federico Casnati).
Grazie alla struttura importante e al sistema Amphibio lo sci riesce ad essere “reattivo, facile e risponde veramente subito ad ogni impulso” precisa Denis Kaneider.
Alex Favaro
ne esalta la stabilità in curva e la presa di spigolo in conduzione. “Divertentissimo, stabile e maneggevole anche ad alta velocità”, chiude entusiasta Stefano Casalino.
Questo Elan è infatti uno sci pensato non solo per sciatori di alto livello, ma anche per persone che intendono progredire e migliorare nella conduzione, grazie alla facilità di gestione dell’intera curva: “lo sci permette una buona rotondità nel corto raggio”, conclude Carolina Ponato.
Il contraltare della medaglia è una tendenza a sbalzare fuori a fine curva (Denis Kaneider) e ad uscire di linea in conduzione ad alto ritmo (Federico Casnati), soprattutto nelle curve medie ed ampie, in cui “perde stabilità sotto al piede e non crea l’impulso e la risposta che ci si aspetta da uno sci da SL”, precisa Carolina Ponato.
Lo consigliamo a tutti quanti vogliono uno sci rapido e preciso nel corto raggio ma che non affatichi eccessivamente l’utilizzatore. Lo sciatore che lo predilige non dovrà essere eccessivamente attento alla precisione, come per un SL da gara, ma godersi la progressività e la facilità di impostazione della curva.

Cosa dice l'azienda

We combined our Amphibio® profile for greater edge grip and faster more direct turns with Power Spine technology, which optimizes the transmission of force to the ski. A new lifted binding with an improved toe ramp, for faster curve initiation further improves performance and power transmission. The SLX Fusion also features RST Sidewalls, a Response Frame Woodcore, and Dual Ti, guaranteeing that this ski puts a smile on even the most demanding and experienced skiers.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

Amphibio, Powerspine, RST Sidewall, Laminated Woodcore, Dual TI

Presentazione
Ski Test Neveitalia
Ski Test Elan 2016/2017
Ski-Test 2016/17: Elan GSX e SLX con struttura Amphibio 4D
Neveitalia Sport
Negli anni settanta Ingemar Stenmark ricevette minacce di morte
In un libro-biografia di Ingemar Stenmark l’autore, il giornalista Ulf Stenberg, grande amico...