Lunedì 20 Febbraio, 2:51
Utenti online: 386

Alla scoperta di Bomber Ski con Robert Siegel

Alla scoperta di Bomber Ski con Robert Siegel

Immersi nel panorama mozzafiato delle Dolomiti del Brenta ad Andalo in Trentino, abbiamo incontrato Robert Siegel l'azionista di maggioranza della Bomber Ski, la marca di sci di lusso che ha tra i suoi proprietari nonchè uomo immagine il fuoriclasse americano Bode Miller.

Siegel uomo d'affari che vanta una grossa esperienza nel settore dei beni di lusso ci ha illustrato dettagliatamente ogni segreto della sua azienda, una realtà che sebbene abbia il suo quartier generale a Manhattan nella celebre Fifth Avenue, produce ogni suo prodotto interamente in Italia.  

Bomber Ski infatti ha il suo stabilimento produttivo nel biellese dove uno staff composto da appena 9 persone produce artigianalmente ogni paio di sci destinato a tutti i mercati del mondo. Siegel crede molto nell'italianità, in particolare nelle aziende di nicchia che hanno nell'eccellenza e nella qualità i fattori di successo nel difficile mondo dei beni di lusso.

L'imprenditore americano crede talmente tanto nel made in Italy al punto da aver deciso di realizzare in Italia anche l'esclusiva linea di abbigliamento targata Bomber Ski.

Insomma, si compra Bomber Ski ma si scia italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA