Venerdì 24 Marzo, 16:46
Utenti online: 1674
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di Getty Images

Anna Holmlund respira da sola ma è ancora in coma

Anna Holmlund respira da sola ma è ancora in coma

La Federazione svedese ha emesso oggi, a 20 giorni dalla caduta di San Candido che ha provocato una grave emorragia cerebrale a Anna Holmlund, un nuovo comunicato sulle condizioni della campionessa di skicross.

Inizialmente operata e in terapia intensiva all'Ospedale di Bolzano, Anna Holmlund è da 11 giorni al Karolinska Hospital di Stoccolma dove, secondo il comunicato, è uscita dal reparto di terapia intensiva. Da domenica la svedese respira senza aiuti ma sebbene non le vengano più somministrati sedativi per indurre lo stato di incoscienza non è uscita dal coma

La Holmlund è stata anche colpita nei giorni scorsi da polmonite dalla quale il bollettino medico dice avere bene recuperato e ripetute TAC al cervello non hanno mostrato nuove emorragie anche se non è ancora possibile fare alcuna previsione sui danni cerebrali che ha subito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA